Eventi 2015

Angelika Prapa

 

1-invito Angelika Prapa

 

Margareta Skosgberg

 

3invito -Margareta Skosgberg

Nelle opere di  Margareta Skosgberg, artista svedese di grande sensibilità, le case avvolte in un silenzio metafisico nascondono al di là del nero del muro, la visione e la dimensione di quel mondo fiabesco che abbiamo perduto e che ci fa ritornare fanciulli. Con modulazioni personali che sviluppano incisive sfaccettature,  le immagini che sembrano sgretolarsi in continua sovrapposizione, sono tracce della memoria che evocano intime emozioni che la luce affascinante dell’energia cosmica del colore vivifica come una melodiosa sinfonia.

Una pittura fatta di pennellate spesse che si sovrappongono le une sulle altre per spargersi come in un ricamo reso con tonalità suadenti che non alterano quella scomposizione “geometrica” delle forme. Sull’onda di un’ispirazione immediata, mescolando sulla tela, i toni corposi, caldi, carichi sui segni decisi, danno sensazioni di fusioni armoniche della materia con l’anima. Una ricerca di immagini che mutano in una lettura efficace e significativa, una pittura che al di là di una connotazione temporale, è un’indagine del profondo ed il racconto di una favola a lieto fine perché regala all’osservatore la speranza che anche per noi, prigionieri delle tante inquietudini che ci opprimono, come per incanto si possa aprire quel cancelletto….. .

In un gioco creativo di tonalità ed elementi formali, una chitarra dai colori sgargianti, castelli immaginari, “the snake woman”, “gates open” , “the other place”, “il tesoro” sono immagini costruite in atmosfere sospese che assumono il ritmo di un racconto simbolico nel quale la visione pittorica definisce il reale-surreale. Margareta riporta sulla tela il bagaglio delle antiche tradizioni popolari svedesi, le straordinarie e particolari luci del Nord, della sua terra  incantata, ma soprattutto ci fa partecipi delle emozioni racchiuse nella sua mente e nella sua anima.

 

Davor  Vuković

 

2-invito Davor Vukovic

 Davor Vuković, un artista croato conosciuto a livello mondiale per il continuo successo delle sue numerose mostre, ha come fonte d’ispirazione soprattutto il mare con i suoi silenzi e cieli stellati. Intensa è la sua attività artistica non solo nella sua terra ma anche all’estero, dove è conosciuto come il “Maestro dell’innovazione formale” per la stilizzazione, deformazione delle forme ed il contrasto dei colori. Così infatti lo hanno definito alcuni critici di New York, dopo aver visto la sua opera “Adriatic Wonder”.

Una pittura affascinante fatta di colori che si spargono all’intorno variegati come trame. Gli elementi si fondono sulla superficie in modo serrato, dinamico. Con un lavoro approfondito di ricerca, i valori spaziali acquisiscono la vitalità data dalla luce che si riflette nella poesia della composizione.  Davor  Vuković dal mare, dall’aria, dal vento trae emozioni e le sue pennellate equilibrate e rigorose pur nel rispetto della natura vivono di sentimento, di interiorità e le delicate forme diventano come una finestra aperta di rarefatta memoria ed un canto di poesia.

Tutto il percorso artistico di questo artista croato è imperniato sempre su un timbro meditativo, sulla bellezza della natura, sulla suggestione del mare. La tecnica è meticolosa, i segni in movimento, le linee brulicanti, colorate navigano nei suoi arcipelaghi in un’avventura mentale di grande suggestione. L’intensità del blu dell’acqua, i colori variegati energici nelle gamme dei rossi, verdi, bianchi, gialli, rosa, diventano ritmo, musica, poesia.  Al di là dello spazio e del tempo i colori palpitanti bloccano la luce ed ad un attento esame, la materia cromatica da cui scaturisce la grande forza visiva diventa il codice primario della pittura di questo originale artista.

Inserito in “The Best Modern and Contemporary Artists”, Davor Vuković è sempre in giro per il mondo con le sue interessanti opere: San Paolo, Shangai, New York, Parigi, Londra, Vienna, ora è a Roma alla Galleria “Il Collezionista” a rendere omaggio e ad ammirare i suoi splendidi lavori.

© 2020.  Associazione Internazionale Galleria “Il Collezionista” – via Rasella, 132 00187 Roma – info@galleryart-ilcollezionista.it | galleria.ilcollezionista@gmail.com | Tutti i diritti riservati | Realizzato da CWR agency