prevnext
Menu

Stefania Grasso

PER ACQUISTO OPERE CONTATTARE – TO PURCHASE ARTWORKS CONTACT : galleria.ilcollezionista@gmail.com

Intervista

–              Quando ha scoperto la sua vocazione artistica?
Nel 1990. Mio padre era un appassionato fotografo e alpinista ed è stato il primo insegnante di fotografia. Attualmente chiedo consigli sull’uso più appropriato delle reflex presso uno studio fotografico Digitalfoto Vercelli e grazie alla titolare sono riuscita ad ottenere grandi risultati.

–             Quale artista e/o corrente culturale è stata particolarmente importante per la sua formazione?
Seguo molto il canale di National Geographics Your Shot e ho avuto modo di venire a contatto con fotografi molto esperti e che danno indicazioni con molta semplicità, una di queste è Cristina Shorter.

–             Che cosa deve rappresentare e ispirare un’artista con la sua arte?
Lasciarsi trasportare dal romanticismo di un paesaggio naturalistico e trasmettere profonde emozioni di fronte a una montagna maestosa, all’alba sul mare, ai colori dei fiori.

–             Quali tecniche predilige per realizzare le sue opere?
La fotografia con grand’angolo ma anche con un buon teleobiettivo per cogliere i dettagli più significativi.

2.7/538 ratings